Dove deve essere verniciata un’auto?

Negli ultimi anni, le auto, sono diventate sempre più belle ed accattivanti, modificando la tipologia di carrozzeria. Sono sempre più aereodinamiche e con colori fantastici. Solitamente, uno degli aspetti più importanti che viene visto durante l’acquisto di un’autovettura riguarda, oltre alle caratteristiche prestazioni, modello, marchio e optional, la verniciatura e il corrispettivo colore. Purtroppo però in caso di danno e di riparazione è opportuno scegliere bene†dove deve essere verniciata un’auto. Affidarsi a chi effettua questa operazione all’aperto vi farà rimpiangere l’intero lavoro di riparazione.

La cabina forno è dove deve essere verniciata un’auto

La verniciatura professionale di un’automobile, avviene in carrozzeria, all’interno di un ambiente chiuso a pressione controllata, dotato di uno o più entrate: questa è la cabina forno.
Al fine di rendere le cabine un ambiente di lavoro gradevole ma soprattutto sicuro, sono normalmente dotate di almeno un sistema di ventilazione, inoltre è presente anche un bruciatore per aumentare la temperatura della stanza.
Ci sono delle apposite norme legislative che regolano i lavoratori all’interno delle cabine, ovvero le EN13355:2005 e la EN12215:2005.
Spesso capita di ritrovarsi a dover verniciare la superficie esterna della propria auto per coprire righe antiestetiche e imperfezioni di vario genere, oppure più semplicemente per il desiderio di conferirle un nuovo e accattivante aspetto.

E’ aumentata la richiesta di colori e sono sempre più unici. Ogni casa d’auto ormai ha le sue colorazioni. I carrozzieri professionisti eseguono la riverniciatura con vernici originali al fine di coprire righe che potrebbero risultare antiestetiche.

Tipologie di cabine forno

Per quanto riguarda le verniciature professionali, esistono diverse soluzioni ideali al fine di rendere la verniciatura quanto più perfetta e ideale per qualsiasi lavoro. Si può, quindi, fare una classificazione in base alle loro caratteristiche.

  • Cabina Forno con bruciatore tradizionale: è sicuramente la più ideale per i professionisti che amano un prodotto classico e tradizionale. E’ una cabina che utilizza panelli che radiano calore posizionati in tutta la struttura e permettono di essiccare la vernice.
  • Cabina forno con bruciatore ad aria: considerato al momento uno dei più innovativi sistemi, grazie all’utilizzo di potenti getti d’aria calda permette di essiccare molto più velocemente la vernice rispetto alla tradizionale caldaia.
  • Cabina forno a panelli radianti: ad oggi è la cabina maggiormente venduta ed è molto probabile trovarla nella maggior parte delle carrozzerie professionali. Grazie a dei particolari pannelli viene emesso il calore che si diffonderà uniformemente su tutti i punti della carrozzeria appena riverniciata.
  • Cabina forno ad infrarossi: l’intera struttura della cabina è arricchita da strutture ad arco che emettono delle radiazioni infrarosse, robotizzando il processo di essiccazione ed è utilizzato soprattutto dalle grandi industrie visti gli alti costi per l’acquisto di questo macchinario.

Dove deve essere verniciata un’auto su cui non vogliamo spendere soldi?

Tutte le tipologie sopracitate hanno dei costi molto elevati, anche per chi dovesse affacciarsi ad un mercato dell’usato, considerando perciò la possibilità di scelta a seconda della quantità di lavoro da affrontare durante il corso dell’anno. Considerando tutto ciò, per chi si diletta a ridipingere un’auto magari vecchia o per cui non vuole spendere neanche un euro, può pensare di utilizzare mezzi più economici e semplici. E può svolgere il lavoro direttamente all’aperto.
Quando si svolge un lavoro che comporta la riverniciatura di un mezzo senza l’utilizzo delle apposite apparecchiature, dovrà anzitutto armarsi di grande pazienza e soprattutto costanza.

Si può pensare di far uso di bombolette spray nei casi in cui si ridipinge solo piccole quantità, come un paraurti o eliminare piccoli inestetismi, anche mediante l’utilizzo di un fine pennello con il colore adatto alla vernice applicata. Per gli appassionati che invece decideranno di sfidare le proprie capacità il consiglio più utile è quello di armarsi di apposite pistole e di un mini compressore, acquistabile presso una qualsiasi ferramenta o anche sui vari siti internet per acquisti online.
Ricordate però che il risultato finale sarà davvero diverso di quello di un professionista.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami